L’importanza di stare con la mamma

I cuccioli devono stare, anche per legge, almeno 60 giorni con la mamma e i fratelli.
La mamma, in questa fase, non solo accoglie e protegge il cucciolo, ma sostiene tutto il suo processo di socializzazione nei confronti del mondo.
La sua presenza è fondamentale: il cucciolo per esplorare deve sentirsi sicuro e se la mamma venisse a mancare in questa fase, al cucciolo verrebbe seriamente compromessa la capacità esperienziale.
La mamma è una presenza riconoscibile e dedicata che, attraverso il suo intervento coerente e puntuale, è capace di incentivare certi atteggiamenti, correggerne altri e deprimerne altri ancora.